domenica 19 febbraio 2012

Let it snow

Anche io abito in quella parte di Italia rimasta sepolta dalla neve: sono stata bloccata in casa diversi giorni, quindi quale migliore occasione per prendersi un febbrone da cavallo? Solo mercoledì scorso, dopo svariati giorni passati in un bozzolo di pile e coperte, sono emersa da questa valle di lacrime, ho ignorato il lavoro che occhieggiava da un angolo del tavolo, e mi sono messa alla Singer.

Primo lavoro: un bel paraspifferi per la finestra, un progetto veloce e in un certo senso dettato dalla necessità



Secondo lavoro: un vestito estivo, che piano piano sto tagliando dopo aver realizzato il capo prova, adeguato la taglia, aggiunto una pence sul seno.

Terzo lavoro: tracciare i cartamodelli di tre/quattro progetti che vorrei realizzare; siccome non sono modelli su misura, ma basati sulle taglie di Burda, dovrò anche realizzare un capo prova in modo da correggere eventuali difetti (come fatto per il vestito di cui sopra).

Infine: sta arrivando il Carnevale... spero di mettere insieme qualcosa di dignitoso, e non aggiungo altro.

Nessun commento:

Posta un commento