sabato 19 gennaio 2013

Buoni propositi

Si dice che la strada per l'inferno sia lastricata di buone intenzioni...
Ad inizio 2012 ho deciso che avrei acquistato tutti i numeri di Burdastyle dell'anno in corso; tutti quei vestiti, gonne, la possibilità di giocare con tessuti e fantasie... come resistere?
Tuttavia, non appena ho tentato di realizzare un modello (il vestito da cocktail), mi sono scontrata con un dato inconfutabile: la vestibilità superiore dei modelli di Burda non corrisponde alla mia fisicità, e quindi i pattern necessitano di una revisitazione.
Problema non da poco, ma grazie alle risorse della rete (e del sito Burdastyle) sono riuscita a disegnare un "basic bodice" che mi cade e perfezione e che posso modificare a mio piacimento.
In ogni caso, non mi sono pentita della decisione di acquistare la rivista Burda Style, se non altro per l'innegabile effetto ispirazione.
A volte sfogliavo la rivista del mese un po' svogliatamente, pensando "ma chi se la mette 'sta roba?", però c'era sempre la curiosità per il numero successivo, e l'attesa per i prossimi modelli che avrei trovato in edicola.
Ebbene, l'attesa è senz'altro valsa la pena: da Ottobre a Dicembre, i modelli pubblicati sono stati un crescendo di fattibilità (dove fattibilità = decenza indossabile previa reinterpretazione), con qualche bel vestito da sera o per occasioni importanti.
Pubblico giusto un paio di foto, ma vi assicuro che di modelli da realizzare ce ne sono davvero tanti.
Questa gonna, sul numero di Ottobre, perfetta per l'ufficio:


Questo vestito (il modello vintage di Dicembre), adatto non solo per l'ufficio, ma anche per una serata informale:

Come al solito, non vedo l'ora di mettermi al lavoro; immagino comunque che sarà un progetto spalmato su molti mesi, in tempo per recuperare le misure pre-baby e per gestire i nuovi impegni.

Ma allora quali sarebbero i buoni propositi già traditi?
Facile: ho già acquistato il numero di Gennaio 2013 di Burdastyle! Shame on me, ma anche stavolta ho trovato spunti interessanti.
Prometto di parlarne a breve, non appena recupererò fotografie e modelli.
Intanto, buon anno e buon cucito a tutte!!

Nessun commento:

Posta un commento