giovedì 7 febbraio 2013

Baby Carnevale... mamma folle all'opera!

Adoro il Carnevale!
Da piccola ogni anno mia mamma acquistava una rivista (forse era proprio Burda... ma non ricordo) con tantissime illustrazioni di maschere e poi, insieme a mia nonna, cuciva il costume che io avevo scelto.
Ricordo l'enorme tedio delle prove abito, ma anche la soddisfazione con cui di anno in anno interpretavo arlecchino, una zingara, una strega, una ballerina etc etc.

Crescendo, le maschere sono cambiate, e sono passata agli zombie ed al domino, ma la voglia di travestimento non è venuta meno; per fortuna, il mio compagno appoggia questo hobby, e si è prestato ad interpretare qualche ruolo... il sultano (lo scorso anno, insieme alla mia amica La-Cicci) e, qualche tempo fa, persino Braccio di Ferro.
In quella memorabile occasione io, ovviamente, ero mascherata da Olivia, e non vi dico che tristezza quando, nel locale in cui eravamo andati per festeggiare il veglione, un bimbo dapprima contento per aver scovato due adulti in maschera, ha poi mostrato tutta la sua perplessità non sapendo chi fossero Olivia e Braccio di Ferro...

Quest'anno i festeggiamenti da adulti sono stati accantonati: il piccolo è troppo piccolo, anche per una uscita all'aperto se dovesse continuare questa tremenda umidità.
Ma non per questo rinuncio alla mascherata: con le stoffe che ho tra le scorte ed un po' di ingegno, ecco un baby-superman!!


Questo il costume finito, nel prossimo post tutte le istruzioni e le fasi di lavorazione, in tempo per chi volesse a sua volta cimentarsi nell'opera.

Nessun commento:

Posta un commento