domenica 26 maggio 2013

Collane di stoffa... dai 3 ai 90 anni!

In questo weekend in cui il riscaldamento globale sembra una panzana e la pioggia mi ha costretto in casa, ho terminato un progettino iniziato qualche settimana fa senza uno scopo preciso, per vedere l'effetto che fa.
Ho realizzato delle collane riciclando vecchie cravatte (ma lo stesso effetto si ottiene con stoffa
molto leggera, tipo quella dei foulard): che sia seta oppure fibre sintetiche poco importa.
Mi sono ricordata di fotografare tutti gli step (!) per cui ecco le istruzioni.

MATERIALE OCCORRENTE:
Perle in polistirolo (le preferisco a quelle in legno perchè più leggere)
Filo per jeans
Aghi, spilli, filo per cucire normale, forbici ed eventualmente cutter.


LAVORAZIONE:
Si inizia misurando la circonferenza delle perle, appuntandogli spilli per valutare quanto sarà largo il tubolare in stoffa. Se usate perle di misure diverse tenetene conto, e misurate soltanto la circonferenza delle perle più grandi.


Componete la collana, infilando le perle in un semplice filo da cucire: vi servirà perchè una volta inserite le perle nella stoffa si lavora "al buio", e senza una struttura di partenza sarà molto difficile centrare il foro.


Iniziate facendo un piccolo nodo, in modo da fermare il filo. Iniziate sempre a centro collana. Considerate anche che la stoffa viene avvolta attorno alla perla, per cui la lunghezza del tubolare dovrà essere più lunga di almeno 25 cm rispetto alla collana da realizzare... a tagliare si viene sempre in tempo! 


Avvolgete in filo intorno ad una estremità della perla, infilate il filo nel foro ed estraete. Questa operazione va ripetuta fino a fine perle, prima in un verso e poi nell'altro. Questa è la prima perla avvolta...


... e questa una fase intermedia del lavoro


Arrivati alla fine, bisogna decidere come fare la chiusura; io ho avvolto il filo attorno al tubolare di stoffa rimasto e cucito piano piano fino ad ottenere una specie di cordoncino.


La collana è sufficientemente lunga, e può essere infilata dalla testa. In alternativa, può essere usata una normale chiusura.


Fatto! e fatte anche le altre collane, che verranno prontamente messe in scambio su Zerorelativo




Se le collane vi sono piaciute, e volete cimentarvi nell'opera, cercatemi su ZR, (il mio nick è bruslina), citate il blog e questo post, e il kit per realizzare la vostra collana sarà vostro!

2 commenti: