venerdì 19 luglio 2013

Welcome my dear(s)!

Due nuovi volumi hanno fatto il loro ingresso nella mia piccolissima biblioteca del cucito: il Manuale di Cucito di Burda e Modelli per la moda (Chunman).


Il Manuale di Cucito Burda illustra una vasta serie di tecniche utilissime nella realizzazione di un capo: vari modi di attaccare le maniche, di fare gli orli, le tasche etc. ed è quindi perfetto per chiarirsi tutti i dubbi legati alla rifinitura di un abito, anche perchè queste tecniche spesso sono date per scontate nelle istruzioni che accompagnano i cartamodelli già pronti.
C'è anche una sezione dedicata ai tessuti, non troppo utile perchè a mio parere in questo campo il tatto è insostituibile.


Il libro di Chunman, invece, è una vera e propria bibbia! Il titolo dell'originale inglese è PATTERNMAKING, e già questo la dice lunga...
Partendo dalle misure reali di ciascuno di noi spiega come realizzare i modelli base, ossia corpino / manica / gonna / abito / pantalone, e come modificare gli stessi sviluppandoli in uno stile; ad esempio, eliminando cuciture, aggiungendo volume, e via dicendo fino alla trasformazione del corpino in una giacca.
Basterà un po' di fantasia e qualche prova per rielaborare i sopra - sotto e realizzare vestiti di varie fogge su misura, anche in vista di qualche "Pattern Magic"... infatti, questi ultimi libri a mio parere propongono modelli meravigliosi ma (ovviamente) basati sulla conformazione fisica delle donne orientali, quindi bisognosi di ri-strutturazioni robuste.
In queste settimane di intenso lavoro, l'acquisto dei libri mi ha rimesso in connessione con il mio hobby, e devo dire che sono molto soddisfatta, anche perchè entrambi degli acquisti li ho effettuati in due piccole botteghe del libro indipendenti. 

Nessun commento:

Posta un commento