sabato 5 ottobre 2013

Cuori e lavanda

Per la ristretta cerimonia di battesimo del mio pupetto ho realizzato un altrettanto ristretto numero (venticinque) di bomboniere.
Privilegiando l'utilità a scapito delle minchiaggini di cui spesso si viene omaggiati in queste occasioni, ho deciso di cucire dei sacchetti profuma biancheria alla lavanda: il progetto non è mio, ma della blogger Diane di Crafty Pod che li ha realizzati per San Valentino.

In breve, ed in italiano:
per il sacchetto,
ho ritagliato 25 x 2 quadrati di cotone bio + 25 x 4 cuori in panno lenci di quattro misure diverse, e li ho cuciti seguendo le istruzioni di Diane


ecco una fase intermedia


per l'interno (imbottitura),
ho cucito dei sacchetti in tulle (non mi piace che la lavanda si sparga) e li ho riempiti, vista la ridotta quantità di materiale a mia disposizione, con fiori di lavanda secca, poliestere, e un cuore di panno con una goccia di olio essenziale di lavanda



Per completare l’allestimento, ho usato confetti al cioccolato in diverse gradazioni di blu e confetti alla menta e liquirizia, confezionati in una scatolina trasparente, il tutto legato con un nastro di organza, spago ed un cuoricino in plexiglass… ecco il lavoro finito:


Per ultimo, ho sposato una tradizione non proprio delle mie parti, ossia "la confettata": ho realizzato cioè dei piccoli sacchetti con i confetti, da distribuire per di più ad ospiti, amici, amici degli amici.
Il battesimo è domani, ed io ho finito il tutto al fotofinish... pronta per l'avventura con Elisa, la mia blogpal; a presto! 

***   nota del 9 Ottobre: con questo post...   ***

15 commenti:

  1. idea favolosa..ho fatto qualcosa di simile l'anno scorso per la comunione della mia bimba..sacchetti quadrati..con stampe vintage:) son sicura che i tuoi cuori sono piaciuti ed anche di più! auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo buona Katia! I cuori sarebbero venuti meglio se tagliati con la sizzix (che non ho) anziché a mano come ho fatto io. Ma le stampe vintage per le bomboniere di tua figlia le hai fatte tu? Perché mi è venuta voglia di iniziare ad usare colori per stoffe e timbri...

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Ciao! Grazie al tuo commento ti ho scoperta anche io! Sai che è stata proprio una bella idea questa dei sacchettini con i cuori........e, io credo, hai fatto benissimo a tagliarli a mano. La perfezione e l'artigianalità non vanno molto d'accordo! Auguri al tuo piccolo e se vuoi un consiglio, buttati nella stampa! Non la lascerai più! A presto con i tuoi lavori! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, anche io scoprò con piacere le tue prossime creazioni :)

      Elimina
  4. Ciao! Bella idea, originale e utile...
    Ti seguo volentieri...alla prossima creazione!
    Un bacione al tuo piccolo,
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, grazie mille; il tuo blog mi piace molto, piano piano leggerò anche dei tuoi progetti passati :)

      Elimina
  5. Belli, profumati ed utili, che cosa vuoi di più?
    Adoro la lavanda ed odio le bomboniere inutili
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ci capiamo proprio... grazie mille :)

      Elimina
  6. Semplice e bella come idea! adoro le bomboniere fatte a mano
    ciao
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen, grazie mille; quando i numeri sono bassi, è possibile darsi da fare... se avessi avuto più invitati, avrei sicuramente fatto una donazione ad Emergency e regalato solo confetti...

      Elimina
  7. ma che bella idea!! adoro la lavanda e pure i sacchettini profumati!
    un abbraccio
    (vengo dal linky party di Alex!)

    RispondiElimina
  8. Ciao!
    Vengo dal Linky Party di Alex.
    Che idea carina hai avuto!
    "Nulla di quello che è fatto per amore è piccolo!"...mi è venuta in mente questa frase così! :)
    Auguroni!
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michela, ma che belle parole, grazie mille :)

      Elimina