sabato 25 ottobre 2014

La cappellaia matta!

Adoro i cappelli!! Non ne possiedo tantissimi ma di recente mi sono accorta di dover prendermi cura di quelli che ho: quelli rigidi infatti li ho sempre conservati in sacchetti di plastica, e questo di sicuro non fa bene alla lana!
Approfittando di uno scampolo enorme di lino acquistato negli ultimi saldi ho realizzato delle cappelliere: cilindri in stoffa con apertura superiore con zip ed interno “rinforzato” in feltro.
Un progetto semplice, personalizzato dall’uso, come cursore della zip, di un nastrino con il mio nome, acquistato per caso in un negozio di borse e pelletterie.


Vista la buona riuscita del progetto, ho realizzato una terza cappelliera, regalata a mia sorella per il suo compleanno; a quanto pare, anche lei condivide la mia passione per i cappelli, e da oggi anche un accessorio utile.

Nessun commento:

Posta un commento