lunedì 23 marzo 2015

Blusa intrecciata - Burdastyle 127 07/2013

Finalmente nell’aria c’è un leggero sentore di primavera, e posso quindi pubblicare la mia nuova blusa; in realtà, posso osare la foto, visto che la blusa è pronta da mesi ma finora non avevo avuto il coraggio di immortalare il fattaccio.


Dopo aver fatto le foto (con  l'autoscatto) mi sono resa conto che sono venute malissimo... ma ormai avevo riposto ogni cosa, quindi pazienza!
La ragazza urlante è "Serena la santa", di Angelo Barile.

Ho usato il cartamodello è il “twisted silk top” n. 127 pubblicato su Burdastyle di Luglio 2013, ma l’ho modificato in quanto il modello originale prevedeva una lunghezza dietro di 75 cm, mentre io l’ho accorciata a 64 cm.


Devo dire che l’esecuzione non presenta particolari difficoltà, se non quelle legate alla comprensione delle istruzioni di Burda (spesso formulate in ostrogoto antico) ed alla realizzazione dell’orlo sul davanti, ossia su un tratto tondo e scivoloso.

Per realizzare la blusa ho usato, come suggerito, due stoffe diverse: sul retro un cady elasticizzato (bellissimo… peccato sia nero, e quindi poco fotogenico, ma sicuramente ne acquisterò in altri colori perché si lavora benissimo ed il risultato è grandioso), e sul davanti una seta (o misto seta) nera a piccolissimi pois.
Non mi resta che attendere il primo caldo per poter indossare la mia nuova blusa!

Nessun commento:

Posta un commento